Salute mentale

Tutti i servizi del settore salute mentale de L’Ovile sono volti allo sviluppo delle autonomie e il reinserimento sociale di persone in disagio psichico.

L’intervento riabilitativo offerto da L’Ovile si struttura per offrire un abitare terapeutico: un uso terapeutico della residenzialità orientato in un’ottica educativa e riabilitativa.

La metodologia a cui si ispira la Cooperativa è quella della pedagogia del quotidiano: una cornice non direttiva, ma presidiata e intenzionata a fondare un’esperienza del reale rinnovata. Questa dimensione domestica permette la rinascita di funzioni e codici di comunicazione familiare che potranno essere riportati nel futuro contesto al termine dell’esperienza. Abitare, quindi, come punto di partenza per un cammino volto al raggiungimento della maggior autonomia possibile, anche attraverso l’inserimento lavorativo, la gestione del denaro, la gestione dei farmaci, la cura dei propri interessi e i rapporti con il sistema curante.

 

PER CONTATTARE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO APRI UN TICKET

 

Attività svolte nel 2018

È stato completato l’allestimento della comunità alloggio attivata da L’Ovile in seguito alla chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari stabilita dalla normativa (Legge 81/2014). Si tratta di una struttura ad alta protezione in cui la presenza degli educatori è garantita h24.

In occasione del proprio venticinquesimo anniversario L’Ovile ha organizzato, nell’ambito della Settimana della Salute Mentale 2018, il convegno “L’Ovile: 25 anni in riabilitazione Salute Mentale”, teso a restituire l’esperienza della cooperativa, ad approfondire la collaborazione attivata con Servizi Sociali e Ausl e a testimoniare l’esperienza diretta di persone accolte nei servizi di Salute Mentale gestiti da L’Ovile.

5 x 1000