Training

 

Training è uno spazio abitativo completamente rinnovato, reso bello e accessibile, perché persone con difficoltà motorie e cognitive possano sperimentare cosa significa abitare in autonomia, non tanto da un punto di vista emotivo/educativo, quanto invece rispetto alla fruizione di ambienti e ausili domestici che consentano l’autonomia o una forte riduzione dell’aiuto e del supporto di terzi. Il servizio prenderà il via da metà febbraio, attraverso una serie di incontri con le persone interessate a sperimentarsi in appartamento e alle loro famiglie, se presenti e rilevanti per i progetti individuali.
Lo spazio interno è stato domotizzato: ogni elemento dell’ambiente è stato infatti scelto per poter essere di stimolo per le persone che saranno lì accompagnate da un terapista occupazionale ad apprendere movimenti, strategie, utilizzi di oggetti un po’ speciali, per favorire la massima autonomia possibile in spazio domestico. Cucina, divani, letti, bagni, tavoli, utensili della cucina, sanitari, la stessa modalità di apertura della porta d’ingresso, i comandi degli elettrodomestici: tutto è stato pensato per poter consentire diversi livelli di autonomia e di sperimentazione, con supporti tecnologici e ausili, che possono essere lì sperimentati, scoperti e di cui si può apprendere l’utilizzo. Il senso è proprio quello di poter essere di stimolo, di poter consentire di sperimentare soluzioni prima di acquistarle, di poter apprendere strategie a cui, di norma, si sopperisce con l’aiuto e la convivenza con i genitori.

L’appartamento, di proprietà del Comune di Reggio Emilia, è stato arredato e ristrutturato da Reggio Emilia città senza barriere ed è gestito dalle Cooperative Sociali L’Ovile e Coress.

 

 

Anno di inizio2019
5 x 1000